Fratello Zero ci scrive…

Il nostro carissimo Mino Diceglie ci scrive dall’Africa:

mino.jpgMi mancate un sacco!!!!
Ciao a tutti, cari amici amiche o fratelli e sorelle, come preferite, e’ davvero tanto che volevo trovare un’attimo per tutti voi, per la famiglia che tanto mi ha dato e che sempre portero’ nel cuore, e’ vero che ci si rende conto di cio’ che si possiede solo quando non la si ha piu’, mi mancate un sacco tutti, davvero tutti nessuno escluso, i vostri occhi i vostri sorrisi, presto ritorno per qualche giorno spero di incontrarvi nella nuova sede color mandarino, nel contempo vi stringo tutti con un grandissimo caldo abbraccio africano, vi voglio bene Mino.

3 pensieri su “Fratello Zero ci scrive…

  1. Un caro saluto a Mino (ci devi raccontare tutto quando vieni!) e a tutti quanti. Mi piace molto il cineforum pomeridiano, grande intuizione del nostro amico Roberto, ma proporrei un piccolo aggiustamento del menù: si può fare focaccia e birra?
    Ringrazio sin da ora le care Dame che “volontariamente” porteranno un dolcetto. Qualche suggerimento: tiramisù, babbà, crostata di frutta, millefoglie, torta margherita…

  2. Saluto Mino, un grande…anche io non vedo l’ora di poterti riabbracciare e poter sentire dal vero i tuoi racconti di vita vissuta. Sicuramente potranno arricchirci molto.
    Colgo inoltre l’occasione per ricordare a tutti noi che, da questa settimana, oltre a spostare la nostra messa dal consueto appuntamento domenicale/serale a quello domenicale/mattunino (Messa ore 10:00 – Chiesa S. Paolo), riprenderà all’interno della nostra sede, a gran richiesta, visto il buon consenso dello scorso anno, la due mesi di CINEFORUM, questa iniziativa che cerca attraverso l’utilizzo del cinema e di film selezionati ad ok da una ristretta giuria di veri esperti (un pò dobbiamo credercela anche!!! Scherzo chiunque può proporre dei film da vedere), di avvicinarci a delle tematiche di scottante rilievo, che spesso proprio attraverso questo mezzo di diffusione vengono portate a galla ed inoltre, è un modo per noi Unitalsiani, che come ho già ribadito lo scorso anno, la Domenica pomeriggio, in piena fase di digestione della brasciola non sappiamo cosa fare, di trascorre un paio d’ore assieme, per confrontarci e per arricchirci. Accorrete in massa, ore 18.00. Il primo film sarà un filmone nel vero senso della parola (dura 2ore), parlerà di amicizia, guerra, violenza, amore e non aggiungo altro per catturare ancora di più la vostra curiosità (preparate i fazzolettini, qualche lacrimuccia vi potrà uscire). Non mancate!!! (Carmè porta le patatine e la Coca Cola). Un abbraccio a tutti.

  3. …ma TE!!! Allora SEI TE!!! Finalmente ho la sensazione di sentirti con le mie orecchie e vederti con i miei occhi.
    Ci vediamo l’11 aprile

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *