Peregrinatio Mariae

BARLETTA. PEREGRINATIO MARIAE DELLA STATUA DELLA MADONNA DI LOURDES. Il giorno 29 novembre 2007 avrà inizio la tappa barlettana della Peregrinatio Mariae, all’interno del viaggio – cominciato il 1 novembre – della statua della Madonna di Lourdes in Puglia. E tutto grazie all’UNITALSI!
Il programma barlettano della Peregrinatio è il seguente:
GIOVEDI 29 NOVEMBRE 2007
. Basilica del Santo Sepolcro, ore 20.30, Accoglienza della statua della B.V. Maria di Lourdes

VENERDI 39 NOVEMBRE 2007
. Basilica Santo Sepolcro, ore 8.30, Santa Messa
. Parrocchia S. Maria degli Angeli, ore 10.30, La Vergine incontra gli anziani
. Parrocchia S. Giovanni Apostolo: ore 11.00, La Vergine incontra i bambini delle scuole elementari – ore 17.00, la Vergine incontra i bambini del catechismo di scuola elementare
. San Ferdinando di Puglia, Chiesa Madre, ore 19.00, Santa Messa
. Sede UNITALSI di Barletta: (Via Nazareth, ore 20.30, Santo Rosario meditato – Veglia di preghiera per i giovani

SABATO 1 DICEMBRE 2007
. Ospedale Civile, ore 9.00, La Vergine incontra i malati
. Casa Famiglia Mons. Frezza (Via Regina Margherita), ore 13.00, Accoglienza della Vergine
. Parrocchia S. Benedetto: La Vergine incontra i cresimandi – ore 19.30, Santa Messa presieduta da Mons. Giovan Battista Pichierri – Processione aux flambeaux /itinerario: Via R. Margherita, Corso Vittorio Emanuele, Corso Garibaldi, Via Duomo, Concattedrale)

DOMENICA 2 DICEMBRE 2007- GIORNATA DELL’ADESIONE UNITALSI
. Corso Vittorio Emanuele, Animazione e testimonianza sulle attività e i progetti della Sottosezione UNITALSI di Barletta con la partecipazione di clown e giocolieri
. Concattedrale: ore 11.00, Santa Messa – ore 18.00, Santo Rosario – ore 18.30, Santa Messa con accoglienza e vestizione dei nuovi soci – ore 19.30, Processione aux flambeaux (Via Duomo, Corso Garibaldi, Corso Vittorio Emanuele, Via Nazareth, Sede UNITALSI
. Sede UNITALSI (Via Nazareth), ore 20.30, Saluto e partenza della statura della B.V. Maria di Lourdes

Un pensiero su “Peregrinatio Mariae

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *